MultiMasking: Cos'è e quali sono i migliori prodotti BIO per farlo?

Multimasking - come mixare maschere viso per un effetto ok

Anche la tua pelle del viso ha zone più secche e sensibili e zone più impure ed oleose? Zone con arrossamenti e zone con qualche rughetta? Beh, sei in buona compagnia: quasi tutte le donne lamentano di avere zone diverse del viso con esigenze diverse e di non riuscire a trovare la maschera viso adatta a loro. Proprio per questo è nata la tecnica del MultiMasking.

Il MultiMasking è una tecnica beauty che prevede l'applicazione di più maschere viso, con effetti ed attivi differenti, localizzate ciascuna in una zona specifica del volto, per permettere di trattare ogni zona con gli attivi di cui ha bisogno. Il risultato assomiglia molto ad un quadro astratto ma, a fine applicazione, regalerà un viso uniforme e radioso.

In questo post voglio raccontarti come fare il Multimasking, quali sono i prodotti Bio migliori per questa tecnica e dati alcuni suggerimenti per non sbagliare.

Come applicare le maschere viso per il multimasking

Il primo step per una corretta applicazione del multimasking è sicuramente quello di detergere accuratamente il viso. Io consiglio di farlo con un detergente schiumogeno delicato ma l'importante è lasciare la pelle perfettamente detersa.

Altra cosa impostante è quella di scegliere in anticipo le maschere da applicare in modo da averle tutte a portata di mano ed avere un buon pennello per maschere a disposizione. Le maschere scelte dovranno avere tutte tempi di posa analoghi per evitare, ad esempio, che la maschera applicata in una zona sia da rimuovere prima delle altre; per questo, solitamente, è consigliabile scegliere maschere dello stesso brand.

Le maschere vanno applicate sempre in dose generosa facendo attenzione a non sovrapporle e ad evitare le zone sensibili, ovvero la zona del contorno occhi e la zona più prossima al contorno labbra.

Spesso si ignorano le esigenze del collo, ma anche lui ha bisogno di cure ed attenzioni, quindi applica la maschera anche lì.

Vediamo ora quali maschere scegliere in base alle differenti esigenze del viso e quali sono le migliori maschere ecobio per il multimasking

Quali maschere viso applicare per il multimasking

La tecnica del Multimasking permette un trattamento personalizzato e su misura per ciascun viso quindi non esistono delle regole, basta individuare per ogni sona del viso quello di cui ha bisogno.

Solitamente è opportuno scegliere una maschera ad azione purificante o seboregolatrice per la zona T (ovvero fronte e naso) ed eventualmente per il mento (specialmente ora che, con la mascherina, risente più delle impurità).

Per la zona delle gote e del collo potrebbe essere necessario un prodotto illuminante o liftante, o semplicemente idratante, a seconda dell'età, mentre nella zona delle guance potrebbe essere utile differenziare ulteriormente con una maschera lenitiva e disarrossante.

Multimasking con wonderpop

Multimasking con Wonderpop La Saponaria

Le nuove maschere Wonderpop La Saponaria si prestano benissimo al multimasking.

Il mio consiglio, per una pelle mista, con imperfezioni sulla zona T ed i primi segni dell'età da combattere è:

Zona T e mento: Bye Bye Imperfezioni

Collo e Gote: Forever Young

Guance: No Stress

Biofficina Toscana Multimasking

Multimasking Con Biofficina Toscana

Le Maschere all'argilla Biofficina Toscana sono formulate con argille differenti ed arricchite con preziosi attivi biologici toscani. La maschera all'argilla oro svolge un'azione purificante, la maschera all'argilla nera è illuminante, mentre la maschera all'argilla Viola è lenitiva.

Zona t e mento: Argilla Oro

Collo e gote: Argilla nera

Guance: Argilla Viola

Multimasking Purificante con Gyada Cosmetics

Questa combinazione è adatta per una pelle grassa e con imperfezioni e punti neri concentrati su naso e mento e fronte e guance a tendenza oleosa:

Fronte e guace: Maschera Purificante astringente

Naso e mento: Maschera anti imperfezioni

Gote: maschera lenitiva

Multimasking Anti Age con Bioearth

Le Maschere all'argilla bianca di Bioearth permettono molte combinazioni ed offrono soluzioni specifiche specialmente per le pelli mature. La combinazione che ti propongo tende a dare nuova vitalità allo sguardo illuminando il volto e contrastando i segni del tempo:

Collo e gote: maschera effetto lifting al lampone

Fronte e Naso: Maschera illuminante al germe di grano

guance e mento: Maschera antiage al Goji

Qui sotto trovi le migliori maschere biologiche certificate ed eco sostenibili per realizzare un perfetto multimasking. Non ti rimane che scegliere i prodotti più adatti alle tue esigenze.

Condividi

Cerca nel blog

Offer a gift card

  
Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto per il confronto.