Creme solari colorate Bioearth: ecco come sono!

Pubblicato : 04/04/2014 07:06:44
Categorie : Sole e Solari Ecobio , Viso Ecobio

Cercate una crema viso che unisca ad un buon fattore di protezione solare anche la capacità di uniformare l'incarnato ed illuminare lo sguardo?

Oggi vogliamo darvi qualche dettaglio in più sulla novità dell'estate Bioearth: le due nuove creme viso solari colorate, disponibili in due colorazioni corrispondenti a due SPF Differenti: SPF15 - Protezione Bassa e SPF50+ Protezione molto alta

Queste due novità, che vanno ad arricchire la linea SUN di Bioearth, oltre a garantire una perfetta protezione dal sole grazie al mix di filtri solari fisci e filtri di sintesi fotostabili (per chi fosse interessato ad approfondire suggeriamo la lettura del post sulla Differenza tra filtri solari fisici e chimici) sono leggermente colorate per donare fin dalle prime applicazioni un piacevole effetto "abbronzato" e andando ad uniformare l'incarnato proprio secondo lo spirito delle più comuni BB Cream.

Crema colorate Bioearth: la prova

Ho provato per voi queste due creme e l'esperienza è stata incredibilmente piacevole!
Innanzitutto occorre precisare che non si tratta di fondotinta con SPF, ma proprio di creme solari, studiate appositamente per proteggersi dalle radiazioni solari UVA e UVB a cui sono stati aggiunti pigmenti (tutti ammessi dai disciplinari ICEA e ECOCERT) per migliorare l'effetto estetico e quindi hanno una coprenza medio bassa che ben si fonde con l'incarnato senza fare l'effetto "maschera" o "autoabbronzante" ma riducendo le discromie e garantendo un'aspetto sano e luminoso alla pelle.

Le formule, piacevoli e facili da spalmare, sono ricche di antiossidnti ed idratanti e sono completamente naturali (e certificabili ecobio) fatto salvo per i filtri solari chimici (comunque fotostabili e sicuri), e sono assolutamente priva di acryliati, polimeri e altri ingredienti sintetici.

Vi mostriamo qualche foto relativa al colore e alla resa. Sebbene a primo sguardo il colore possa sembrare estremamente scuro possiamo garantirvi che una volta steso si fonde con l'incarnato uniformandolo.

La crema con SPF 50+ è pensata per le pelli chiare e non abbronzate quindi ha una tinta più chiara che dona comunque un aspetto più luminoso ed un riflesso abbronzato, mentre la crema SPF 15, studiata per le pelli già abbronzate, è leggermente più pigmentata.



Avete avuto modo anche voi di provare queste creme? qual'è stata la vostra esperienza?

Post correlati

Condividi

You must be registered

Clic here to register

Add a comment