Provato per voi: Latte corpo ai frutti rossi Biofficina Toscana

Pubblicato : 31/05/2016 18:49:06
Categorie : Cura del corpo Ecobio

Da qualche tempo il Latte corpo ai frutti rossi ha arricchito la bella famiglia di prodotti Biofficina Toscana, a riprova che eccellenza e creatività possono trovare anche in Italia un loro spazio.
Biofficina Toscana aveva già a catalogo tre fluidi corpo, ma non ha saputo resistere al vento di innovazione e ricerca che nell’ultimo periodo spira intenso dalle loro parti.
Ecco allora che nasce, in sostituzione dei tre fluidi, questo latte corpo dalle spiccate qualità idratanti, la sua consistenza ad un tempo fluida e morbida, fa sì che si assorba facilmente lasciando una piacevole sensazione, appagando i sensi con un delicato profumo di frutti rossi, ristorando la pelle con i tanti attivi presenti in formula.
Come sempre Biofficina Toscana presta una grande attenzione nella scelta delle materie prime che devono essere locali, per minimizzare l’impatto sull’ambiente derivante dal trasporto da luoghi lontani e per favorire la microeconomia e quelle realtà produttive che, con le loro coltivazioni ottenute nel rispetto dei valori ecobio, sfidano giornalmente la produzione intensiva su grande scala.
Possiamo dunque dire che dietro ad un cosmetico Biofficina Toscana ci sono alta qualità delle formulazioni, ricerca costante e lavoro in sinergia con le eccellenze produttive italiane, insomma, vi è un’etica di tutto rispetto, che ci ricorda che l’ecobio non è e non deve essere una moda, ma uno stile di vita a 360°.
Nel latte corpo ai frutti rossi troviamo l’estratto da loro brevettato chiamato Rubiox® e ottenuto da una miscela di frutti rossi biologici (more di gelso, mirtillo, uva spina e ribes) provenienti dalle colline lucchesi, questa miscela si contraddistingue per l’alto potere antiossidante e la decisa azione di contrasto alla perdita di elasticità della pelle
A dimostrazione che alle parole devono seguire fatti e prove, le proprietà antiossidanti di Rubiox ® sono state dimostrate mediante test in vitro svolti in collaborazione con il dipartimento di Scienze mediche dell’Università di Ferrara.

Come si presenta?

Il latte corpo ai frutti rossi si presenta contenuto dentro un pratico flacone con dispenser che permette, da una parte di prelevare la giusta quantità di prodotto, evitando gli sprechi, dall’altro lo mette al riparo da contaminazioni batteriche, preservandone le grandi qualità. I colori scelti rimandano anche visivamente ai frutti rossi che tanta parte hanno nel rendere veramente funzionale ed efficace questo latte.
Cosa desideriamo ancora? Semplice, che anche per questo fantastico latte Biofficina Toscana produca il formato travel, così da essere pratico ed utilizzabile in ogni momento, in viaggio come nel borsone della palestra! 
Ora diamo una rapida occhiata all’inci del nuovo nato in casa Biofficina Toscana e coloriamo insieme i ricchi funzionali
Aqua [Water], Helianthus annuus (Sunflower) seed oil*, Propanediol, Lauryl lactate, Myristyl myristate, Jojoba esters, Caprylic/capric triglyceride, Glyceryl stearate, Xanthan gum, Urea, Morus nigra fruit extract*, Vaccinium myrtillus fruit extract*, Ribes nigrum (Black currant) fruit extract*, Ribes uva-crispa fruit extract*, Mel/Honey*, Malva sylvestris (Mallow) flower/leaf extract*, Althaea officinalis root extract*,Sodium hyaluronate, Helianthus annuus seed cera [Helianthus annuus (Sunflower) seed wax], Acacia decurrens flower cera [Acacia decurrens flower wax], Parfum [Fragrance], Benzyl alcohol, Sodium cocoyl sarcosinate, Glycerin, Tetrasodium glutamate diacetate, Benzoic acid, Sodium hydroxide, Dehydroacetic acid, Polyglycerin-3,Tocopherol. *da agricoltura biologica
Caspita che INCI di tutto rispetto!!! 
Al di là dell’azione antiossidante svolta da Rubiox®, spiccano anche le azioni protettive e lenitive donate dagli estratti di malva e altea, l’idratazione naturale offerta dall’urea, il miele bio e l’olio bio di girasole, entrambi toscani, insieme alle cere vegetali presenti garantiscono idratazione e morbidezza alla pelle. Insomma, ci troviamo di fronte ad una vera coccola, uno strumento piacevole per prendersi cura di sé dopo la doccia, per contrastare l’invecchiamento cutaneo, la secchezza, la perdita di elasticità.

La prova diretta

Credo che dopo tanto scrivere sia giunto il momento della prova diretta, personale, quella che ci permette di dire se un prodotto ci piace o meno, se soddisfa le nostre aspettative ed esigenze. Io sono da sempre un’amante dei prodotti Biofficina Toscana, nei prodotti di questo marchio, orgoglio del made in Italy, trovo perfettamente fuse qualità, innovazione ed eleganza, insieme al rispetto per l’ambiente e per gli animali, nonché una grande attenzione per il consumatore finale.
Bando alle ciance, proviamo…
Premendo l’erogatore fuoriesce un latte fluido dal colore leggermente rosato, ha un profumo dolce e delicato che può ricordare quello di una mousse ai frutti di bosco, applicato sulla pelle diffonde immediatamente una sensazione di freschezza, si assorbe facilmente lasciando la pelle morbida, ma non unta, permane un leggerissimo profumo. 
Mi sento di consigliare quello latte non solo per l’idratazione e nutrimento della pelle nel post doccia, ma, proprio in virtù del suo alto potere antiossidante, anche come doposole.
Per me è promosso a pieni voti!!!


Avete provato anche voi questa delizia? lasciateci i vostri commenti.

Condividi

Devi essere registrato

Clic here to register

Add a comment