I principali utilizzi dell'olio di rosa Mosqueta

Pubblicato : 08/01/2015 18:18:16
Categorie : Ingredienti Cosmetici

La Rosa Affinis Rubiginosa, più nota al grande pubblico col nome di Rosa Mosqueta è una rosa che cresce prevalentemente in Cile, nota non tanto per la sua bellezza o il suo profumo, ma piuttosto per le qualità cosmetiche dell'olio che si estrae dai suoi semi. L'olio di rosa mosqueta è particolarmente ricco di acidi grassi (oltre l'80%) dalle proprietà rigeneranti. Gli acidi grassi polinsaturi sono importantissimi per la sintesi delle prostaglandine, che sono sostanze preposte al rinnovamento della cute. Nello scegliere il tipo di olio di Rosa Mosqueta, è meglio orientarsi verso quello biologico, possibilmente non in bottiglie di plastica ma di vetro altamente protettivo e oscurante, poiché sia la luce che la plastica non preserverebbero adeguatamente il delicato olio.
Di seguito vi proponiamo i principali utilizzi per cui è indicato l'olio di rosa mosqueta:

Antirughe & idratante

L'olio di rosa mosquesta è utilizzato in cosmesi principalmente come antirughe. Iniziare il trattamento abituale con olio di rosa mosqueta a partire dai 20 anni permette alla pelle di rimanere giovane più a lungo. Utilizzato regolarmente sulla pelle già segnata dalle prime rughe e dal foto-invecchiamento contrasta gli effetti negativi del tempo e delle radiazioni solari.  Cambiamenti significativi si possono apprezzare con applicazioni continuative di almeno 3 settimane.
Usato sulle pelli secche risulta un ottimo idratante ed evita l'effetto "pelle pesante" che lasciano altri oli cosmetici.

Capelli:

Chi soffre di desquamazione cutanea potrà trovare grande giovamento dall'applicazione di impacchi a base di olio di rosa mosqueta direttamente sul cuoio capelluto.
Utilizzata sulle lunghezze ancora leggermente umide rende il capello più forte e resistente.

Smagliature

l'applicazione quotidiana di olio di rosa mosqueta (o di un mix di oli contenenti una significativa dose di olio di rosa mosqueta) contrasta efficacemente l'insorgenza di smagliature e per questo è consigliato alle donne in gravidanza e a chi si appresta a seguire una dieta dimagrante.
Utilizzato puro 2 o 3 volte al giorno sulle smagliature ancora rosa ne permette una significativa riduzione (i risultati cominciano a vedersi dopo 6/8 settimane di applicazione continuativa)

Cicatrici

Grazie lle sue proprietà rigenerative della pelle, l'olio di rosa mosqueta è consigliato anche per ridurre le cicatrici da trauma o chirurgiche. si consiglia l'applicazione puro più volte al giorno per un periodo prolungato per migliorare colore ed elasticità della pelle. Usato subito dopo la rimozione dei punti di sutura, riesce a dare risultati soddisfacenti già dopo 3/4 mesi mentre su cicatrici più vecchie occorrerà più tempo.
Lo stesso trattamento può essere usato per ridurre i segni di scottature e ustioni.

Acne

Proprio grazie alle sue proprietà riepitelizzanti e rigenerative della pelle, l'olio di rosa mosqueta è efficace per ridurre e migliorare l'aspetto delle cicatrici da acne.
Molte persone segnalano anche una minore comparsa di eruzioni cutanee durante il regolare utilizzo di olio di Rosa Mosqueta.
E voi?
conoscete ed utilizzate l'olio di rosa mosqueta? avete qualche ricetta o uso alternativo da suggerirci?

Condividi

Devi essere registrato

Clic here to register

Add a comment