Cosa sono e come si usano le candele da massaggio

Pubblicato : 14/11/2017 11:56:13
Categorie : Cura del corpo Ecobio , Natale Ecobio

Come usare le candele da massaggio

Avete bisogno di staccare la spina da tutte le fatiche e le preoccupazioni della vita? Volete ritagliarvi un momento di relax speciale per voi o avete in mente una romantica serata di coppia? Le candele da massaggio sono una coccola da non perdere. Ecco allora la nostra guida per sceglierle e usarle al meglio.

Cosa sono le candele da massaggio?

Le candele da massaggio, o candele cosmetiche, sono candele realizzate con un mix di cere, oli ed essenze che si sciolgono col calore della fiamma per poi utilizzare il loro olio per piacevoli massaggi sul corpo.

In commercio esistono molte candele da massaggio ma spesso sono realizzate utilizzando cera microcristallina e paraffine e sono profumate con essenze sintetiche che possono anche essere ricche di ftalati e sono, quindi, assolutamente da evitare.

Noi vi suggeriamo di scegliere candele 100% vegetali e a base cera di soia (possibilmente bio e non OGM) e impreziosite da oli vegetali di pregio per unire al piacere del massaggio proprietà cosmetiche nutrienti, elasticizzanti e vellutanti.

Gli oli fungono da vettore per gli oli essenziali contenuti che, grazie alle loro proprietà aromaterapiche, trasformeranno i semplici gesti del massaggio in una profonda coccola rigenerante.

 La funzione delle candele cosmetiche è duplice: l'olio che si scioglie col calore della candela diventa un prezioso olio da massaggio, e contemporaneamente il profumo derivante dalla presenza degli oli essenziali svolge un benefico effetto aromaterapico.

 Come si usano le candele da massaggio?

Confesso che il primo approccio con una candela da massaggio ha creato qualche dubbio, ma è stato sufficiente prenderci la mano per godere appieno dei suoi benefici.

Ecco a voi le semplici istruzioni per utilizzarla:
Innanzitutto consigliamo, per massimizzare gli effetti benefici di questo massaggio di allestire un ambiente confortevole e rilassante, con luce soffusa e rumore ridotto al minimo (noi abbiamo dovuto aspettare che i pargoli crollassero dal sonno!) quindi potete accendere la candela e lasciarla bruciare per almeno 5/10 minuti.
durante questo tempo nella stanza si diffonderà un piacevole profumo derivante dagli oli essenziali e la cera di cui è composta la candela si scioglierà diventando un olio molto fluido.

Se volete usare la candela da massaggio come idratante dopo la doccia vi consigliamo di accendere la candela prima di entrare così che sia pronta appena sarete uscite.

Una volta che il profumatissimo olio della candela sarà sciolto potete spegnere la candela ma, prima di versare il contenuto nella mano, vi suggeriamo di attendere pochi secondi e verificare che non risulti troppo caldo.

Versate l’olio sul palmo della mano poco alla volta quindi procedete con il massaggio.

L'olio che si forma è un olio leggero e di facile assorbimento che scorre piacevolmente sulla pelle lasciandola nutrita, tonica e gradevolmente profumata permettendo un massaggio davvero piacevole e profondo.

Come usare la candela da massaggio per un massaggio di coppia

Sicuramente uno degli usi più intriganti della candela da massaggio è quello di un piacevole e coinvolgente massaggio di coppia, per stimolare i sensi e rilassare corpo e mente.

Vogliamo suggerirvi pochi semplici passi per realizzare un piacevole massaggio di coppia:

  • Create un ambiente confortevole, con luci soffuse e accendete la candela da massaggio che sprigionerà il suo profumo nella stanza.
  • Fate svestire il vostro partner e fatelo sdraiare nel letto sopra ad un ampio asciugamano (possibilmente tiepido).
  • Spegnete la candela e preparativi per fare il massaggio
  • Versate l’olio nel palmo delle mani, strofinatele tra di loro e cominciate a massaggiare partendo dalle spalle e muovendovi verso i muscoli del collo pizzicandoli dolcemente stringendo e massaggiando fino al completo rilassamento allungandosi fino alle braccia.
  • Dalle braccia tornate verso il collo e quindi procedete verso il basso, seguendo la colonna vertebrale compiendo dolci movimenti  circolari in senso orario, e allargando le dita premendo sui fasci muscolari e allargandovi su entrambi i lati della spina dorsale.
  • Completate il trattamento usando l’intero palmo delle mani per massaggiare energicamente la parte più bassa della schiena.

 Rilassarsi con un massaggio di coppia

Il massaggio dovrebbe durare indicativamente almeno mezz’ora per garantire un relax comepleto e stimolare il partner per un piacevole proseguo dell’incontro.

Se vi abbiamo convinto che una candela da massaggio è quello che fa per voi, non vi rimane che scegliere quella che vi ispira di più, da acquistare o da regalare per dare un piacevole suggerimento.

 

 

Condividi

You must be registered

Clic here to register

Add a comment